Chi siamo

la Storia

La storia della famiglia Galli ha inizio nel 1953, quando mio nonno Carlo decise di avviare a Seveso una falegnameria per la realizzazione di mobili in legno fatti a mano.

La sua eredità, in momenti in cui la grande passione e la voglia di lavorare bastavano a far funzionare le cose, è stata raccolta da mio papà Livio.

Una seconda generazione di mobilieri artigiani, che aggiunse al grande amore per questo mestiere, l’idea che non potesse esserci futuro senza innovazione.

Ho respirato questi principi fin da quando sono nato, osservando la magia di un lavoro che si crea manualmente con estro e precisione, entrando fin da piccolo in quel laboratorio di via Zeuner e, diventato grande, scegliendo che quello sarebbe diventato il mio mestiere, la mia vita.

il Presente

Oggi la Galli Matteo Arredamenti porta il mio nome, insieme alla responsabilità di una tradizione importante da rispettare, fatta di competenza e professionalità.

Perché l’insegnamento di chi è venuto prima di noi non va disperso, rappresenta il valore in più, in un settore dove la produzione in serie rischia di omologare i gusti.

Invece un mobile è come una persona, è unico. Ogni nodo è un tratto distintivo, ogni vena è il segno del tempo.